Voto, Cool Idea!

0

L’ultimo vincitore del premio Cool Idea! di Proto Labs è VOTO, un prodotto che sfrutta la tecnologia delle pile a combustibile per trasformare il calore in energia elettrica da utilizzare per l’illuminazione a LED o per ricaricare il cellulare. Questo dispositivo portatile fornirà energia elettrica a basso costo nei paesi in via di sviluppo.
VOTO è composto da un kit con diverse celle e una maniglia in plastica, che ospita una batteria NiMH, un LED bianco e la circuiteria elettronica. Le celle in dotazione vengono inserite, insieme a legno, carbone, avanzi di cibo e perfino letame bovino, all’interno del kit, che viene quindi collocato al centro di un fornello da campeggio. Una volta acceso il fornello, il kit della pila a combustibile si riscalda e l’energia elettrica viene catturata e immagazzinata nella batteria NiMH. Quando il fornello si raffredda, VOTO può essere scollegato ed è pronto per ricaricare un telefono cellulare o alimentare il LED integrato. Secondo le cifre di Point Source Power, l’azienda che ha creato VOTO, il numero dei cellulari posseduti solo in Africa supera i 650 milioni; la maggior parte delle persone non ha l’energia elettrica in casa ed è costretta a spostarsi per trovare una presa di corrente. Inoltre, le lampade a cherosene sono il metodo più utilizzato per l’illuminazione domestica.
Vogliamo sostituire le lampade a cherosene, che sono sporche e inquinanti e costano molto, con una soluzione intuitiva di illuminazione a LED e di ricarica delle batterie dei telefoni cellulari, piacevole da usare e alla portata di miliardi di persone che non hanno accesso alla comune energia elettrica” afferma Craig Jacobson, amministratore delegato di Point Source Power. “VOTO risolve con mezzi pratici un problema che hanno tutti gli abitanti dei paesi in via di sviluppo e riesce a migliorare la loro qualità della vita sfruttando un semplice oggetto di uso quotidiano: il fornello da campeggio” afferma Larry Lukis, fondatore e presidente di Proto Labs.
Prima di partecipare al premio Cool Idea!, Point Source Power aveva prodotto un centinaio di prototipi, realizzati con pezzi reperiti nei grandi magazzini per il fai da te o creati con stampanti 3D. “Ci siamo rivolti a Proto Labs perché volvevamo ottenere un prodotto dall’aspetto professionale che ci permettesse di crescere e di ampliare le vendite e la distribuzione” spiega Jacobson. Proto Labs ha premiato il nuovo vincitore del concorso Cool Idea! producendo gli stampi e, con questi, i pezzi che compongono la maniglia di VOTO.

Proto Labs ha lanciato il programma Cool Idea! nel 2011 e offre ogni anno 250.000 dollari agli sviluppatori di nuovi prodotti in Europa e Stati Uniti.
Per maggiori informazioni sul premio Cool Idea! e su come partecipare, visitare il sito www.protolabs.it/coolidea.aspx.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here