Ucima partecipa a Propack Vietnam

0
297

Missione vietnamita per Ucima, l’associazione dei costruttori italiani di macchine automatiche per il confezionamento e l’imballaggio, che sarà presente alla fiera Propack Vietnam in programma a Ho Chi Minh City – presso il Saigon Exhibition & Convention Center (SEEC) – dal 4 al 6 marzo. La fiera, giunta alla nona edizione, rappresenta il principale evento internazionale per l’industria alimentare, del beverage e del farmaceutico in Vietnam. L’edizione 2013 ha registrato una crescita del 20% dell’area espositiva e del numero di aziende partecipanti, provenienti da 36 paesi. In crescita anche il numero dei visitatori (7.556).

Oltre alla presenza istituzionale di Ucima, due importanti aziende parteciperanno direttamente a Propack Vietnam: IMA Industries e Concetti Group. IMA Industries (Gruppo IMA) è leader mondiale nella progettazione e produzione di macchine automatiche per il confezionamento di tè, caffè, bevande e dolciumi, e per il processo e il confezionamento di prodotti alimentari, cosmetici e toiletteria. Include sei società e divisioni: Tea & Coffee Division, Gima SpA, Gima TT Srl, Corazza SpA, BFB Division, Revisioni Industriali Srl.Concetti Group è  specializzata nella produzione di macchine per pesatura, insacco, chiusura e palettizzazione di prodotti sfusi. Attivo dal 1975, si occupa di ingegneria di base e di dettaglio, proponendo test e prove per prodotti e problemi specifici, progettazione e preventivazione di soluzioni personalizzate, montaggio e collaudo pre-consegna. Il Centro Studi Ucima ha rilevato che dal 2011 al 2012 l’export italiano di macchine per il packaging verso il Vietnam è aumentato del 12,3%, per un valore complessivo di 33,4 milioni di euro e una quota di mercato pari al 21,4%: anche nei primi nove mesi del 2013 l’Italia si conferma il secondo maggiore esportatore di macchine automatiche in Vietnam. Per questo motivo, l’associazione ha ritenuto strategico organizzare una partecipazione italiana a questa importante manifestazione.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here