L’azienda in breve
Ragione Sociale: Tormatic Srl
Regione e Città: Marche, San Severino Marche (MC)
Settore di appartenenza: meccanica.
Settore di attività: realizzazione di particolari speciali a disegno di grande precisione, in piccole e grandi serie; lavorazioni meccaniche per asportazione di truciolo.
Settori aggiunitvi: gestendo un network di aziende esterne, Tormatic può offrire servizi quali rettifica brocciatura, trattamenti temici e galvanici e assemblaggi in genere.
Materiali lavorati: acciai speciali, inossidabili e legati alluminio ottone bronzo e materiale plastico.
Macchinari e attrezzature in dotazione: plurimandrino meccanico, plurimandrino CNC, monomandrino CNC, due plurimandrini CNC Schutte SC 7-46 CNC, Mori SAY TMZ 6/42 CNC, tornio CNC monomandrino Celoria 742/40, macchina automatica di controllo Dimac MCV5.
Tempi di consegna: in funzione della specialità del particolare da realizzare.
Certificazioni: ISO 9001:2008, ISO/TS 16949:2009 – terza edizione.
Export: attualmente la produzione è orientata per circa il 75% al mercato nazionale e per il 25% al mercato europeo.
Organizzazione logistica: le consegne possono essere effettuate a mezzo Tormatic o con corriere convenzionato in 24/48 ore.

Le lavorazioni Tormatic

Tormatic è specializzata nella realizzazione di particolari a disegno sia in piccoli lotti sia in grandi serie mantenendo come caratteristica principale la qualità delle lavorazioni. Qualità permessa dai continui investimenti in tecnologia che permettono  un parco macchine in continua evoluzione.

Le produzione dei cosiddetti “pezzi difficile” per noi è diventata “la quotidianità”

L’azienda opera principalmente realizzando prodotti che trovano impiego principalmente nei settori dell’automotive, dell’oleodinamica e dell’idraulica.

Tormatic non teme le sfide. I suoi oltre 50 addetti sono specializzati, come spiega il titolare Cesare Prosperi, nel realizzare forniture con verifiche sul 100% della produzione in modo da mantenere i più alti standard, indispensabili per i settori in cui l’azienda opera.

Tormatic, magazzino
Vista dei magazzini dell’azienda

Torni e molto altro…

Ruolo fondamentale per la produzione aziendale viene svolto dal misuratore ottico Hommel contour 310 che permette di realizzare automaticamente tutte le misure e la registrazione delle quote esterne.

Fanno parte del reparto plurimandrino 21 torni a 6 o ad 8 stazioni con mandrino stop per fori e fresature laterali; permettono il passaggio di barre con diametri da ∅ 6 a ∅ 50. Fiore all’occhiello del reparto sono le due macchine plurimandrino CNC Schutte SC 7-46 e la Mori SAY TMZ 6/42.

Il reparto monomandrino vanta la presenta di 28 torni di ultima generazione delle marche Mori Seiky, Miyano, Biglia e Muratec. Le macchine, anche ad 8 assi controllati, garantiscono la massima conformità alle specifiche di progetto in particolare riguardo a concentricità, assialità e tolleranze.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Completa il parco macchine un vasto assortimento di macchine per la verifica degli standard di qualità del prodotto quali: macchine a controllo tridimensionale, proiettori di profili, rotondimetri, durometri, rugosimetri micrometri e calibri digitali.

Una storia di qualità

Prova della grande qualità che Tormatic mette nel suo operato è la fiducia che alcuni dei suoi clienti abituali dimostrano nei suoi confronti; ciò si traduce con il Free Pass. Tale qualifica, ricevuta dall’azienda, permette la convalida immediata, senza ulteriori controlli, della qualità dei propri prodotti o servizi.

Questo è un ambitissimo risultato per Tormatic; presume infatti la totale fiducia, da parte dei clineti, nel fornitore e nella sua capacità di rispettare ogni prescrizione contrattuale.

continua a leggere a pag. 20 di Subfornitura News – aprile 2017

Se sei GIA’ abbonato accedi all’area riservata e continua a leggere clicca qui

Se NON sei abbonato vai alla pagina degli abbonamenti clicca qui

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here