Tecnologie e prodotti per l’industria: sicurezza fa rima con efficienza e risparmio

0
237

Industrial turbine at the workshopUn nuovo inizio per la manifattura italiana sembra possibile, finalmente! – afferma Pietro Almici, Presidente di AISEM, l’Associazione che riunisce i produttori di Sistemi per il sollevamento, la movimentazione e i carrelli industriali, federata ad ANIMA/Confindustria – Le aziende hanno la grande opportunità di rinnovare il proprio parco tecnologico usufruendo di strumenti finanziari e fiscali di grande impatto: dalla Nuova Legge Sabatini, alla quale  le imprese possono accedere, al bando Inail in scadenza il prossimo 8 aprile che mette a disposizione 400 milioni di euro  per la sostituzione di macchinari che consentano di migliorare lo standard di sicurezza in azienda. Macchinari adeguati alle effettive esigenze e ai livelli di utilizzo attuali consentono ottimizzazioni importanti – conclude Almici – Indicativamente possiamo dire che a parità di cost of ownership è possibile  ottenere un miglioramento di efficienza complessiva pari al 20%. Un incremento non banale soprattutto se ottenuto grazie ad agevolazioni da cogliere al volo, anche perché non sappiamo se nel prossimo futuro saranno riproposte.”

Il nuovo costa meno: EFFICIENZA AZIENDALE =+20%

Meno costi di Manutenzione => grazie agli elevatissimi standard di sicurezza e qualità dei nuovi prodotti
Meno costi per l’energia => grazie a prodotti più efficienti anche dal punto di vista energetici
Più Performance => grazie all’innovazione dei prodotti e a una miglior efficienza apportata all’intera gestione aziendale
 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here