Stratasys innova ancora: ecco la serie F123

0

Stratasys ha presentato la nuova serie F123 (F170, F270 e F370), basata sulla tecnologia FDM, professionale, versatile e rapida, per una prototipazione più intelligente, progettata per rendere la prototipazione rapida professionale più produttiva per i gruppi di lavoro di progettazione.

Grazie alla serie Stratasys F123, ogni utente, a prescindere dall’esperienza di stampa 3D di cui dispone, sarà in grado di creare prototipi resistenti e accurati tramite una gamma di materiali di stampa 3D FDM funzionali. Una singola stampante 3D della serie Stratasys F123 risolve il flusso di lavoro di prototipazione completo, dalla verifica concettuale iniziale all’approvazione del progetto e alle prestazioni funzionali finali, per assicurare che i progetti dei prodotti siano valutati in maniera approfondita e approvati prima della fabbricazione, in modo da garantire prodotti migliori e tempi di lavorazione più brevi.

I gruppi di lavoro della progettazione svolgono un ruolo dominante nella progettazione e nello sviluppo dei prodotti di consumo, del settore aerospaziale, di quello automobilistico e di altri settori chiave. Secondo dei recenti sondaggi condotti da Stratasys, accessibilità, semplicità di utilizzo e scelta dei materiali sono tra le principali priorità nell’adozione più ampia della stampa 3D per la prototipazione rapida nei gruppi di lavoro. La serie F123 risponde a questi e ad altri requisiti di prototipazione rapida per accelerare potenzialmente l’adozione della stampa 3D per la progettazione e lo sviluppo dei prodotti.

È davvero fantastico avere tutte queste capacità in un singolo sistema che sta nel nostro spazio di lavoro. In passato abbiamo provato stampanti 3D di fascia inferiore e a essere sinceri non garantiscono precisione in termini di dimensioni. “Il modello Stratasys F370 rispetta pienamente i dati di input CAD, con prototipi precisi di elevata qualità”, ha affermato Jesse Hahne, Partner,Center for Advanced Design. “La chiave per uno sviluppo così veloce del prodotto consiste nel mettere i campioni fisici davanti al cliente il prima possibile. Con la nostra nuova Stratasys F370 siamo in grado di far realizzare nuove iterazioni in poche ore. Questa soluzione di prototipazione rapida è diventata davvero un membro del team”.

Il design esteriore della serie Stratasys F123 è stato creato insieme a Designworks, azienda del gruppo BMW leader nella progettazione industriale.  La maggior parte delle operazioni viene eseguita in modo semplice, mediante un’interfaccia utente touch screen. La serie Stratasys F123 può essere azionata da remoto da qualsiasi computer della rete in una configurazione di gruppo di lavoro condiviso, e lo stato può essere monitorato dai dispositivi portatili. L’installazione e la sostituzione del materiale sono ugualmente facili e veloci.

Per il design della serie Stratasys F123 ci siamo ispirati alla robotica avanzata. Allo stesso modo in cui gli strumenti robotici del futuro si adatteranno all’ambiente di utilizzo pianificato per loro, abbiamo lavorato con Stratasys per creare, per la serie F123, un aspetto e un design ergonomico in grado di offrire interazioni utente realizzate con grande esperienza”, ha affermato Andre de Salis, direttore creativo di Designworks.

La serie Stratasys F123 è disponibile in tre diversi modelli con dimensioni di costruzione che vanno da 25,4 cm a 35,56 cm (da 10 a 14 pollici).  

La serie Stratasys F123 accetta fino a quattro materiali diversi in 10 colori differenti, per un’ampia gamma di applicazioni di prototipazione e strumentazione. Ad esempio, la nuova Modalità bozza rapida della F123 sfrutta il materiale PLA per produrre rapidamente prototipi concettuali a basso costo per la parte. I materiali di produzione ASA e ABS sono ideali per produrre parti resistenti, stabili e ripetibili, mentre per parti persino più robuste e resistenti agli impatti è disponibile un materiale con grado di ingegneria simile al PC-ABS.

La serie Stratasys F123 impiega 15 nuovi brevetti Stratasys nella progettazione. 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here