Stazione di servizio per Droni

0
Credit: H3 Dynamics
Credit: H3 Dynamics
Credit: H3 Dynamics

Ad oggi i principali limiti nell’utilizzo dei droni sono la poca autonomia dovuta alla scarsa durata della batteria e la limitata capacità di immagazzinamento dei dati. Per ovviare a questo, la H3 Dynamics di Singapore ha sviluppata il Dronebox, una vera e propria stazione di servizio per droni, una piattaforma tecnologica dove i velivoli possono atterrare per ricaricarsi e scaricare le informazioni raccolte.

Una volta atterrato sulla stazione che ha la forma di una scatola quadrata che misura 100 x 100 x 100 centimetri, il drone riceve per via induttiva energia da alcuni moduli fotovoltaici posti sulla sua parte superiore. Se non fossero sufficienti, in caso di poco irraggiamento solare, intervengono alcune fuel cell che fungono da alimentatori di scorta.

Inoltre, l’AGV può caricare i dati raccolti sulla Cpu della stazione di servizio, in modo da liberare la sua memoria.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here