Smobilizzo dei crediti certificati: il protocollo è firmato

0

Lo scorso 13 novembre, nella sede della Regione, il presidente Danilo Martorelli, in rappresentanza di Cna Lazio, ha firmato l’Addendum al protocollo nazionale denominato “Plafond Credit PA“, per lo smobilizzo dei crediti certificati vantati dalle imprese nei confronti della Pubblica Amministrazione.
L’intesa, sottoscritta dal presidente della Regione, Nicola Zingaretti, dall’ABI e dalle altre associazioni datoriali, renderà disponibili, tra il 2013 e il 2014, circa 3 miliardi di euro che potranno essere subito disponibili per le imprese anche grazie ad anticipazioni bancarie, permettendo così alla Regione Lazio di non sforare i vincoli del Patto di stabilità.
La misura riguarda i crediti non sanitari certi, liquidi ed esigibili, maturati alla data del 31 dicembre 2012, nei confronti della Regione Lazio ed Enti Locali per lavori finanziati dalla Regione.

Potete contattare la Cna di Roma per avere informazioni e assistenza sia per la certificazione del credito nella piattaforma elettronica del MEF sia per ottenere in banca l’anticipazione del credito certificato.

Contattare il Dott. Thomas Nuovo alla mail nuovo@cnapmi.com 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here