SKF: lubrificanti per l’industria alimentare

0
SKF_lubrificanti industria alimentare

La SKF ha lanciato una gamma di Food Grade Lubricant, lubrificanti approvati per il settore alimentare e bevande, che consentono di aumentare l’affidabilità e la sicurezza delle applicazioni del settore.Questi prodotti appositamente concepiti sono certificati NSF/H1 e approvati per preparazioni Kosher e Halal. Il settore alimentare richiede lubrificanti che offrano non solo proprietà di lubrificazione standard per resistenza a usura, attrito, corrosione e ossidazione, ma che siano anche approvati per il settore, certificati a livello internazionale e in grado di assicurare prestazioni efficienti nelle gravose condizioni imposte dagli ambienti di produzione.

SKF_lubrificanti industria alimentare

La gamma ampliata di Food Grade Lubricant della SKF è stata specificamente concepita per operare, in maniera affidabile, nelle tipiche condizioni applicative del settore alimentare e bevande e soddisfa l’esigenza dei produttori di fornire prodotti sicuri. “Una lubrificazione ottimale è di importanza vitale per i nostri clienti del settore alimentare”, spiega Jean Christophe Brossard, Global Manager, Food & Beverage Segment, SKF. “La lubrificazione influisce sull’efficienza degli asset e sul consumo di energia, mentre pratiche inadatte possono ripercuotersi negativamente sulla sicurezza degli alimenti.Questa gamma di lubrificanti consente alla SKF di supportare i clienti con prodotti che possono essere impiegati a livello globale, in linea con le procedure HACCP (Hazard Analysis and Critical Control Point).Combinando questi prodotti con i nostri sistemi di lubrificazione, le soluzioni esenti da rilubrificazione e le vaste competenze in questo ambito, offriamo ai clienti molte opzioni per ottimizzare le pratiche interne di gestione della lubrificazione”.
La gamma ampliata della SKF comprende: i grassi per impieghi generici LGFP 2 e LGFS 00, il grasso per carichi pesanti LGFD 2, il grasso per alte temperature LGFT 2 , il grasso per basse temperature LGFC 1, l’olio per catene esposte a elevati livelli di umidità LFFM 80, l’olio per catene per impieghi generici LHFP 150, l’olio per catene per alte temperature LFFT 220, il lubrificante a film secco LDTS 1, gli oli idraulici LFFH 46 e LFFH 68 e gli oli per ingranaggi LFFG 220 e LFFG 320.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here