Sandvik Coromant sostiene il team del Manufacturing Technology Centre al rally “Italian Job”

0

SAN759_HRDurante il rally “Italian Job”, arrivato alla sua 25°edizione, le Mini e altre vetture comparse nell’omonimo film del 1969 con Michael Caine attraverseranno l’Italia per raccogliere fondi a favore di istituzioni di beneficenza per bambini. Quest’anno, l’organizzazione di beneficenza designata è Variety. L’itinerario vedrà centinaia di autovetture sfrecciare da Torino a Trento, percorrendo le strade di montagna di Piemonte e Trentino e addirittura calcando la scena del famosissimo circuito di Monza. L’MTC parteciperà al rally, della durata di sette giorni, con tre Mini British originali. Una volta pronte, le Mini lasceranno l’MTC con sede a Coventry il 21 di ottobre e guideranno attraverso la Francia per giungere finalmente in Italia a Torino in tempo per l’inizio del rally, programmato per il 23 di ottobre. Rispettivamente in livrea rossa, bianca e blu, le tre autovetture sono “Mike”, costruita nel 1981, “Tango”, del 1966, e “Charlie”, uscita dalla catena di montaggio Mini nel 1992. Ciascuna delle tre vetture è ora in fase di riparazione e restauro presso il Centro, che si avvale dei più recenti utensili da taglio per i metalli di Sandvik Coromant. Sandvik Coromant è una società leader nella fornitura di utensili da taglio e sistemi di attrezzamento ad elevate prestazioni in termini di precisione, produttività e sicurezza, requisiti necessari per la lavorazione dei diversi materiali in uso nei veicoli moderni. La società collabora con moltissimi costruttori e fornitori del settore automotive allo sviluppo pro-attivo di soluzioni innovative all’altezza delle sfide tecniche e commerciali che la produzione di componenti per motori, trasmissioni, applicazioni e sottosistemi dei veicoli di nuova generazione pone in essere. In qualità di membro industriale di primo livello dell’MTC dal 2011, Sandvik Coromant lavora a stretto contatto con l’MTC per portare avanti l’impegno per lo sviluppo di nuove soluzioni di lavorazione e promuovere la condivisione delle conoscenze che aiuteranno i produttori ad affrontare le sfide ingegneristiche future. L’impegno comune e la collaborazione sono volti anche a incentivare la formazione di laureati e apprendisti e a promuovere progetti e iniziative di sponsorizzazione che contribuiscano a colmare il deficit di qualifiche attraendo, incoraggiando e coltivando nuovi talenti dell’ingegneria. Commentando la sponsorizzazione per la partecipazione dell’MTC al rally, Howard Meachin, senior manager all’ufficio engineering di Sandvik Coromant, afferma: “Sostenere l’MTC UK fa parte del nostro impegno per lo sviluppo di tecniche di produzione innovative in grado di servire diversi settori dell’industria, compreso quello automobilistico. Sponsorizzare i team dell’MTC e collaborare al ripristino delle vetture, mettendo a disposizione le nostre tecnologie e i nostri servizi, è una grande opportunità per ribadire il nostro impegno e il forte rapporto con l’MTC, aiutando nel contempo il Centro a raccogliere fondi per un’importante causa.”

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here