Più leggeri con le schiume metalliche

0
schiuma alluminio
schiuma alluminio

Materiali dalle grandi potenzialità, le schiume metalliche si dimostrano particolarmente interessanti per quanto riguarda la grande capacità di assorbire energia, in particolare quando occorre assorbire energia di deformazione in spazi ridotti. Le schiume metalliche si distinguono per la bassa densità associata, in generale, a elevata rigidezza e resistenza. Hanno struttura cellulare costituita da un metallo solido con buona parte del volume costituita da pori d’aria, che possono essere chiusi o formare una rete interconnessa: nel primo caso si parla di schiuma a celle chiuse e nel secondo di schiuma a celle aperte. Lo studio sulle schiume metalliche è nato in campo aeronautico, ricercando nuovi materiali in grado di coniugare leggerezza e resistenza. Lo sviluppo tecnologico, che ha visto la messa a punto di processi produttivi a costi sostenibili, con strutture globalmente più omogenee, ha permesso l’introduzione di questi materiali anche in settori meno ricchi, per quanto non ancora di ampiamente diffusioni e ancora oggetto di studi e ricerche. La classificazione delle schiume è in funzione della loro struttura ed è riconducibile a tre macrogruppi: isotrope, anisotrope e ortotrope.

schiuma alluminio
schiuma alluminio

Per quanto riguarda le prestazioni, dipendono, oltre che dal materiale, dalla densità, dal tipo di celle, sia dlal punto di vista della dimensione, che della forma e della distribuzione, dal processo produttivo e, naturalmente, dall’eventuale presenza di difetti. Le schiume metalliche trovano impiego in diversi settori, in particolare quando sono richieste strutture di rinforzo per telai e pannelli che richiedano elevate prestazioni dal punto di vista meccanico, dell’isolamento termico, acustico e magnetico.
Particolarmente interessanti sono i pannelli sandwich in schiuma metallica, in grado di realizzare strutture rigide ma leggere, che offrono il grosso vantaggio di non aver problemi di resistenza alla fiamma o di produzione di gas di combustione in caso di incendio, proprio perché sono interamente in metallo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here