Euromac ha scelto Panasonic Toughbook

0

Euromac, fondata nel 1986, è un’azienda specializzata nella progettazione, sviluppo e produzione di macchine tradizionali e a controllo numerico computerizzato (CNC) per la lavorazione della lamiera. Negli anni, l’azienda ha portato avanti una costante ricerca che ne ha favorito l’espansione a livello mondiale, e nel 2014 ha sviluppato una nuova soluzione, la FX bend: una piegatrice verticale elettrica, la quale richiede una programmazione a bordo macchina costante. Nell’affrontare il progetto di sviluppo, i tecnici Euromac si sono ritrovati alla ricerca di una soluzione touch screen per il controllo della macchina. Euromac ha così scelto il Toughbook fully rugged CF-D1 caratterizzato da un display più ampio, che l’azienda ha apprezzato per vari motivi, come la massima visibilità dello schermo e la classe di protezione IP65. Senza dimenticare le garanzie offerte da un partner come Panasonic, che assicura garanzia on-site per i clienti e assistenza continua.

Una soluzione personalizzata
Una volta effettuata la scelta finale, i tecnici Euromac hanno studiato la migliore modalità di integrazione dei Toughbook CF-D1 nella macchina, nonché alcune soluzioni per garantire la massima usabilità, come l’installazione dei software applicativi sulla memoria flash per assicurare una più rapida risoluzione dei problemi, oppure la connessione diretta con cavo LAN per garantire la massima sicurezza. Ultimo ma non meno importante, l’azienda ha scelto di alloggiare il Toughbook CF-D1 in un supporto in PVC espanso progettato appositamente, in grado di rendere fisso il prodotto per evitare smarrimenti o furti e di proteggere tutte le porte laterali di cui il tablet è dotato, salvaguardando al contempo tutti i cavi e migliorando l’estetica complessiva della soluzione.  “Si tratta di un’applicazione nuova per questo tipo di prodotto: la nostra soluzione ha destato particolare interesse nelle fiere di settore a cui abbiamo partecipato, e possiamo dirci completamente soddisfatti della nostra scelta, da un punto di vista sia tecnico sia commerciale” commenta Raimondi. I Toughbook CF-D1, infatti, verranno presto implementati anche sulla linea di prodotti già esistente e che rappresenta il core business dell’azienda.

Toughbook CF-D1
I Toughbook CF-D1 sono stati scelti da Euromac per le ottime performance e le molteplici caratteristiche di resistenza, perfette non solo per i lavoratori in mobilità ma anche per l’ambiente industriale. Il Toughbook CF-D1 è infatti un tablet fully rugged da 13.3 pollici, dotato di processore Intel® Core™ i5-3340M vPro™ (2.7GHz), hard disk da 500GB (fino a 320GB) e SSD opzionale da 256GB. Il display LCD HD con retroilluminazione LED garantisce la massima visibilità sia all’esterno che all’interno, mentre il touch screen resistivo permette un facile inserimento dei dati con le dita, i guanti o la penna. Concepito per il settore della diagnostica, il CF-D1 garantisce la massima flessibilità grazie alla tripla porta personalizzabile e ed un’ampia gamma di opzioni di sicurezza.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here