Pago@PA, la nuova piattaforma tecnologica per pagamenti semplici e sicuri per le imprese

0

Pago@PA, la nuova piattaforma tecnologicaper pagamenti semplici e sicuri per le impreseNella partita della digitalizzazione dei servizi di pagamento entra in campo anche InfoCamere. Dal 31 agosto scorso l’Istituto di pagamento (www.iconto.infocamere.it) della società di informatica delle Camere di Commercio Italiane è stato accreditato dall’Agenzia per l’Italia Digitale (AGID) al sistema dei pagamenti Pago@PA, la nuova piattaforma tecnologica che connette Pubbliche Amministrazioni e Prestatori di Servizi di Pagamento e che consente a cittadini e imprese di effettuare i pagamenti in maniera semplice, sicura e omogenea su tutto il territorio nazionale.
Con tale accreditamento InfoCamere, in qualità di Prestatore di Servizi di Pagamento, compie un ulteriore passo finalizzato alla semplificazione burocratica della vita dei cittadini e delle imprese nel rapporto con la pubblica amministrazione e contribuisce a diffondere l’e-Payment nel Paese.
Tra i servizi che gli utenti possono pagare per via telematica grazie alle soluzioni e agli strumenti disponibili con l’Istituto di pagamento InfoCamere, spiccano, tra gli altri, quelli erogati dalla piattaforma Registroimprese.it, quelli derivanti dagli adempimenti dello Sportello Unico delle Attività Produttive (SUAP) e i pagamenti di tasse e imposte con l’F24 telematico. Con l’accreditamento a Pago@PA, i servizi dell’istituto di pagamento InfoCamere saranno a disposizione di tutti gli utenti che intendono effettuare pagamenti verso la Pubblica Amministrazione.
Il Nodo dei Pagamenti-SPC nasce per offrire la possibilità a cittadini e imprese di effettuare qualsiasi pagamento verso le pubbliche amministrazioni e i gestori di servizi di pubblica utilità in modalità elettronica. L’iniziativa è stata sviluppata in base alle indicazioni contenute nell’art.5 del CAD (Codice dell’Amministrazione Digitale) e delle relative Linee Guida emesse dall’Agenzia per l’Italia Digitale, ma fa parte della più ampia cornice regolatoria europea in materia di servizi di pagamento introdotta con la Single Euro Payments Area (SEPA) e con la Payment Services Directive.
“Il Sistema Camerale attraverso strutture di eccellenza come InfoCamere – afferma il Presidente Giancarlo Cremonesi – fornisce una prova ulteriore del contributo che ha dato e continua a dare nel ruolo di promotore dell’attività di semplificazione della vita delle imprese, a sostegno dei processi di innovazione del Paese. Questo nuovo riconoscimento rientra nel piano di sviluppo dei servizi digitali che InfoCamere ha avviato con l’obiettivo di giocare un ruolo di primo piano nell’ambito della sfida della digitalizzazione del Paese.”

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here