PAEK, nuovi materiali a base di polichetoni per l’industria aerospaziale

0
PAEK composti a base di polichetoni per l'industria aerospaziale

Il PAEK e i nuovi materiali costituiti da polichetoni potrebbero rivoluzionare la corsa allo spazio.

L’industria aerospaziale è sempre alla ricerca di nuovi materiali in grado di ridurre i pesi a parità di prestazioni. Mandare 1 kg di materiale in orbita ha un costo non inferiore a 20.000 dollari; ridurre i pesi dei vettori permetterebbe, a parità di peso, di trasportare più materiale e di conseguenza sarebbe possibile una riduzione del costo totale.

PAEK, composti termoplastici a base di polichetoni

I polichetoni sono polimeri costituiti da gruppi carbonilici distanziati da altri gruppi funzionali (in molti casi alcalini). La loro struttura cristallina conferisce un punto di fusione elevato e buone proprietà meccaniche; queste caratteristiche, unite alla leggerezza, fanno dei materiali a base di polichetoni una valida opzione nel campo aerospaziale.

La necessità, in questo settore, infatti è poter disporre di materiali resistenti al calore e alle escursioni termiche in generale, e il più leggeri possibile. Se a questo si aggiunge anche la facilità di produzione il PAEK potrebbe essere davvero il futuro.

Il PAEK infatti risulta essere fino al 60% più leggero rispetto alle leghe metalliche tradizionali. In termini di produzione basti pensare che i cicli di costuzione di pezzi in PAEK si misurano in minuti; per i materiali termoindurenti sono necessarie ore.

TxV Aero Composites, Joint venture tra Victrex e Tri-Mack Plastics Manifacturing Corporation

Victrex vanta una notevole esperienza nella creazione di mercati in cui i polichetoni forniscono vantaggi competitivi. L’azienda ha già un programma legato all’aerospazio: Aerospace Loaded Brackest che costituisce un ottimo esempio di quanto l’azienda può fornire in questo settore.

Quale può essere il migliore partner per una joint venture con Victrex per sfruttare questo settore se non Tri-Mack, azienda che ha come mission “We make the parts you need”?

TxV Aero Composites, joint venture tra Tri-Mack e VictrexDalla collaborazione nel settore aerospaziale di queste due realtà nasce TxV Aero Composites. La nuova società avrà come scopo favorire l’adozione di PAEK per l’industria aerospaziale, partendo dallo sviluppo concettuale fino alla commercializzazione; per fare ciò è stato promesso un investimento milionario con la creazione di un nuovo stabilimento produttivo negli USA.

L’investimento, benchè sostanzioso, risulta pienamente giustificato; spiega Will Kain, presidente della Tri-Mack: “Con una stima di 35.000 nuovi velivoli nei prossimi 20 anni  l’industria aerospaziale sta adottando i composti termoplastici come una soluzione efficace in grado di supportare tale crescita“.

TxV Aero Composites grazie alla produzione automatizzata e alle proprietà dei composti termoplastici in PAEK sarà perfettamente in grado di rispondere ai requisiti economici, alle prestazioni e alla leggerezza richiesti dall’industria aerospaziale.

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here