Officina Meccanica Zielo, la rullatura che fa la differenza

0
Le tre generazioni Zielo: Alessandro, Lino, mancato di recente, e Luigi
Le tre generazioni Zielo: Alessandro, Lino, mancato di recente, e Luigi
Le tre generazioni Zielo: Luigi, Lino e Alessandro

Nata nel 1970 a Colle Umberto (TV), grazie all’esperienza maturata dal fondatore Lino Zielo, l’Officina Meccanica Zielo è specializzata nella produzione di viti, quindi lavora acciaio di tutti i tipi: dagli acciai comuni a quelli bonificati, acciaio inossidabile e super inossidabile, acciaio da costruzione. Per le madreviti usa invece bronzo e nylon. «Per noi i vantaggi non stanno tanto nel materiale, quanto nel processo che utilizziamo, la rullatura, perché conferisce delle caratteristiche meccaniche maggiori al materiale di partenza e alla superficie con rugosità bassissime e tempi di lavorazione ridotti rispetto all’asportazione. Siamo conosciuti per le viti trapezoidali, che di solito vengono fabbricate in acciaio con carbonio C45, ma l’ambito in cui riusciamo a battere la concorrenza sono gli acciai bonificati» spiega il titolare Alessandro Zielo. Officina Meccanica Zielo lavora con macchine molto manuali in cui l’elemento umano conta molto: se non sono manovrate da un operatore altamente specializzato, si rischia di sbagliare i passaggi e fare danni che si traducono in perdite di denaro. Su richiesta della casa di costruzione, l’officina ha perfino fatto un corso di formazione a un’azienda giapponese. «Nel futuro si lavorerà più acciaio inossidabile. Gli altri acciai da costruzione, a carbonio e bonificati rimarranno costanti. I clienti ci preferiscono per la… continua a leggere

Se sei GIA’ abbonato accedi all’area riservata e continua a leggere clicca qui
Se NON sei abbonato vai alla pagina degli abbonamenti clicca qui

Guarda la videointervista a OFFICINA MECCANICA ZIELO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here