Noda Studio, premiato per l’eccellenza

0
premiazione Noda studio

Noda Studio (www.nodastudio.it) è stato insignito del Premio Internazionale Le Fonti nella categoria Studio Professionale dell’Anno per la Fiscalità nella Proprietà Intellettuale.

Noda Studio è uno studio professionale italiano di commercialisti, avvocati e advisor, con 20 managing partner, 5 partner e un team di 60 unità, nato nel 2015 dalla fusione di Studio De Vecchi di Milano, Studio STB di Venezia, Studio Liberatori & Associati di Roma e Studio Legale IFF di Brescia.

Partner italiano di Andersen Global, Noda Studio insieme ad imprese, banche, assicurazioni e altre realtà di levatura internazionale, è stato scelto per rappresentare l’eccellenza italiana in materia di fiscalità nell’ambito della Proprietà Intellettuale.

Nella motivazione per il riconoscimento a Noda Studio si legge: “Per essere un’eccellenza in materia tributaria dinamica e dalla vocazione internazionale grazie all’appartenenza ad Andersen Global. Per il costante supporto a grandi gruppi e start up per la valorizzazione, anche in termini fiscali, del proprio patrimonio immateriale”. Alla cerimonia di premiazione presso la sede di Borsa Italiana è intervenuto a ritirare Le Fonti Awards Giampaolo Dassi, managing partner Noda Studio.

Il Premio Le Fonti – ha commentato Dassi, consulente aziendale esperto in valutazioni d’azienda e bilanci consolidati, che opera prevalentemente nelle sedi di Milano e Monza – arriva dopo un anno e mezzo dalla nascita di Noda Studio che è stata per noi soci una scommessa: unire più studi in una sola realtà professionale che, sotto un unico nome nuovo portasse avanti le diverse esperienze e tradizioni professionali, senza perdere le peculiarità proprie di ognuno ma unendo le forze per offrire alla clientela competenze sempre più specifiche e variegate”. In quest’ottica, la tematica della Proprietà Intellettuale che ha portato a Le Fonti Awards di ieri, è una delle specializzazioni sviluppate dallo studio, sia in ambito fiscale che legale.

La base di partenza della selezione del Premio è la votazione della comunità di lettori – professionisti di settore, manager e imprese – del Gruppo Editrice Le Fonti (che pubblica la rivista World Excellence, il quotidiano online Finanza & Diritto e la rivista internazionale IAIR Review) che si esprime attraverso una survey online su ogni categoria di riferimento.

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here