Per molti che operano a stretto contatto con macchinari industriali, periodo estivo è sinonimo di manutenzione e pulizia industriale. Queste due operazioni spesso sono viste con una certa antipatia e in molti casi, benché necessarie, sono reputate quasi una perdita di tempo.

I suggerimenti sulla pulizia industriale di NCH Europe

NCH, azienda operante nel settore della pulizia industriale, tramite la sua branca europea, NCH Europe, spiega come eseguire al meglio le varie tipologie di pulizia industriale orientate al settore meccanico risparmiando tutto il tempo possibile.

Impiego di attrezzature automatiche per la diluizione e l’erogazione

La maggioranza delle miscele utilizzate per la pulizia sono soluzioni che necessitano di preparazione; gli addetti alla manutenzione sovente trascurano la manutenzione delle attrezzature impiegate in questa fase di processo con il conseguente accumularsi di ruggine e grasso.

Una delle aree più spesso trascurata è il sistema di raffreddamento: è proprio nelle tubature, caldaie, vasche di stoccaggio e torri di raffreddamento dove si vanno ad accumulare sporcizie che possono anche favorire il proliferare di contaminazioni microbiologiche quali la legionella.

In queste situazioni possono rivelarsi utili i sistemi di dosaggio automatici per sgrassanti a base acquosa. Si tratta di attrezzature molto efficaci in termini di costo in quanto permettono agli operatori di impiegare meno tempo e permettono una diluizione ed erogazione più accurata.

Soluzioni efficaci per la ruggine

Il problema della ruggine interessa molti business e non va affrontato alla leggera; purtroppo molti non conoscono i metodi adatti ad affrontarla. In primis occorre infatti distinguere tra soluzioni per la ruggine temporanee e permanenti.

Le prime possono essere utili per proteggere le parti in metallo durante il trasporto o lo stoccaggio; si tratta di oli o cere che possono essere rimossi facilmente con uno sgrassante prima dell’utilizzo.

Le strutture permanenti necessitano di un diverso tipo di trattamento; uno dei prodotti che garantisce il miglior rapporto qualità prezzo è Salvage 2+ di NCH che incapsula la ruggine esistente e fornisce una barriera per prevenire ulteriore corrosione.

Per vedere la gamma completa di prodotti NCH clicca qui.

Soluzioni per uno sgrassaggio più efficace

Gli sgrassanti rappresentano uno dei metodi più efficaci per rimuovere grasso e sporco industriale. Nella scelta del prodotto da impiegarsi è altrettanto importante conoscere le caratteristiche della superficie che si desidera pulire; uno sgrassante non adatto può infatti intaccare la superficie o comunque diminuire le prestazioni della pulizia industriale.

Gli sgrassanti di ultima generazione limitano nella loro composizione la quantità di solvente risultando meno pericolosi per l’operatori e con un miglior impatto ambientale; per visionale la gamma di sgrassanti di NCH clicca qui.

Pulizia industriale in metà del tempo

A parità di risultato impiegando miscelatori automatici, utilizzando prodotti antiruggine in base alle esigenze e sgrassanti adatti alla superficie da detergere è stato calcolato che le operazioni di pulizia industriale richiederanno circa la metà del tempo rispetto alle metodologie più “tradizionali”. Inutile sottolineare che ciò comporterà una riduzione dei fermi macchina e un aumento della vita operativa degli impianti andando ad incidere in maniera significativa sui costi di gestione.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here