Enea Mattei acquisisce la Winton Engineering

0

Ing. Enea Mattei ha acquisito la società inglese Winton Engineering, specialista in soluzioni di fornitura di “energia on board”. Da oltre 20 anni Mattei fornisce a Winton i propri compressori rotativi a palette, contribuendo a rafforzarne il successo nel tempo, grazie all’elevata efficienza e affidabilità assicurate dei suoi impianti. Ad apprezzare le soluzioni Winton sono molte tra le più importanti società di ingegneria civile e di servizi del Regno Unito, che le installano su un’ampia gamma di veicoli che spaziano da quelli commerciali a quelli per il trasporto di merci pesanti.

Underfloor compressor and generator on MWB Sprinter Crafter

“L’acquisizione di Winton – afferma l’ing. Giulio Contaldi, presidente di Ing. Enea Mattei SpA – è per noi un importante segnale positivo di crescita. Negli ultimi cinque anni, Mattei ha concentrato i propri sforzi nello sviluppo strategico di soluzioni customizzate in ambito veicolare, realizzando commesse importanti sia per applicazioni su rotaia, sia per installazioni su veicoli ibridi ed elettrici.L’ampliamento dell’offerta Mattei, con l’introduzione dei sistemi Winton di fornitura di “energia on board”, apre alla nostra attività scenari di sviluppo e crescita importanti a livello locale e mondiale. Nel Regno Unito, il brand Winton è riconosciuto come sinonimo di qualità ed efficienza ed è nostra intenzione replicarne il successo in tutto il mondo”. “In questi anni di collaborazione con Mattei – commenta Andy Gear, General Manager Winton Engineering – abbiamo potuto apprezzare l’efficienza e la affidabilità dei suoi compressori a palette, sviluppando un rapporto di partnership estremamente positiva. L’acquisizione da parte di Mattei costituisce un valore aggiunto per i nostri clienti, in termini di supporto all’attività di ricerca e sviluppo di sempre nuove soluzioni, tese ad aiutare i nostri clienti ad affrontare le sempre più impegnative sfide ambientali ed operative con cui devono misurarsi”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here