Konecranes a servizio dell’industria petrolchimica

0
Gru per coke Konecranes in azione. © Konecranes
Gru per coke Konecranes in azione. © Konecranes

Negli stabilimenti petrolchimici una produttività elevata e costante è condizione imprescindibile, e non sono ammesse fermate impreviste. Konecranes lo sa bene e  offre un portafoglio di impianti per il sollevamento, dalle gru per coke ai paranchi a catena antideflagranti. Macchine e componenti progettati e realizzati secondo le direttive e le norme applicabili agli impianti petrolchimici, alle raffinerie ed alle  centrali elettriche con ciclo a combustione di gas.

Gru per coke, cuore delle attività 
Le gru Konecranes Coker sono essenziali per le aziende petrolchimiche, dove movimentano il coke dallo scarico presso i tamburi sino allo stoccaggio in deposito o in piazzola, e quindi ai frantoi e tramogge di preparazione per il trasporto fuori sede. Le gru Coker sono adeguatamente protette contro corrosione, calore, polveri e umidità, ed in aggiunta dispongono di filtri che salvaguardano la salute degli operatori e dei sistemi di controllo. La gamma comprende:

•    Gru a ponte Coker EOT, con scartamento fino a 48 metri e portata fino a 55 tonnellate
•    Gru a cavalletto zoppo Coker SLG, con scartamento fino a 48 metri e portata fino a 55 tonnellate
•    Gru a cavalletto zoppo Coker SLG con sbalzo, con scartamento e sbalzo complessivamente fino a 50 metri e portata fino a 55 tonnellate

L’esclusiva piattaforma Konecranes di componenti industrializzati ed intercambiabili assicura anche nella ricambistica consegne più rapide e scorte di magazzino contenute. 

Maggiore sicurezza
Konecranes fornisce inoltre una vasta gamma di attrezzature di sollevamento più piccole, come gru, paranchi e componenti per ambienti pericolosi.  Un progetto meccanico innovativo ed una tecnologia all’avanguardia per gli azionamenti ed i controlli: ecco i punti di forza degli argani compatti a fune Konecranes EXCXT, destinati ad ambienti pericolosi, atmosfere corrosive e condizioni operative estreme. I vantaggi sono evidenti: movimentazione agevole, maggiore sicurezza, migliore ergonomia e dimensioni compatte.
Gli argani compatti EXCXT sono indicati per il sollevamento singolo o su monorotaia, e per l’adeguamento delle attrezzature esistenti ai requisiti delle Categorie 2 e 3. La gamma Konecranes per ambienti pericolosi include anche gru a bandiera e manuali, oltre a paranchi ed argani elettrici e manuali con portata da 125 kg a 100 tonnellate.
I prodotti Konecranes per ambienti pericolosi sono certificati secondo la Direttiva Europea ATEX, ma su richiesta sono disponibili componenti e gru EX con approvazione IECEx, CSA e Inmetro.
La vasta gamma dei servizi di assistenza Konecranes è sinonimo di maggiori livelli di sicurezza, disponibilità e produttività, nonché di minori costi per fermo macchina. Grazie agli oltre 570 punti service operativi, la rete globale Konecranes di professionisti della manutenzione supporta i propri clienti con ispezioni, riparazioni, manutenzioni e modernizzazioni per gru e altri impianti di sollevamento in tutto il mondo.
Konecranes offre inoltre il servizio remoto TRUCONNECT® per il monitoraggio in tempo reale, con report periodici che forniscono informazioni quantitative ed oggettive sull’utilizzo e sulle condizioni effettive delle gru.
Con TRUCONNECT®, i clienti possono ottimizzare la manutenzione, valutare al meglio il reale utilizzo degli impianti, e dimostrare quando necessario la regolarità nell’uso e manutenzione delle proprie gru ed impianti: il tutto con facilità e trasparenza.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here