B.B.G srl: flessibili per missione

0

Ragione Sociale B.B.G. srl
Regione e Città Mirandola (MO) – Emilia Romagna
Settore di appartenenza Meccanica di precisione
Attività Design, engeneering, prototipizzazione, collaudo, assemblaggio
Lavorazioni Fresatura da pieno (3-5assi), tornitura da pieno, assemblaggio, collaudi a tenuta, erosioni a filo e a tufo, sinterizzazione laser di polveri metalliche
Materiali Alluminio e leghe, acciaio, acciaio inox e acciai speciali, materie termoplastiche e termoindurenti, leghe speciali e sinterizzati (es. CPM), rame, ghise e materiali temprati, titanio puro, leghe di titanio e betatitanio, materiali compositi (es. carbonio), pietre naturali e semipreziose (divisione Polimata)
Macchinari/attrezzature in dotazione Centri di lavoro 3 assi: OMV / STAMA / MIKRON /HERMLE Centri di lavoro 5 assi: HERMLE / MIKRON Centri di lavoro high speed: MIKRON Elettroerosioni a filo e a tuffo: MAKINO / MITSUBISHI Sinterizzatrice laser di polveri: EOS DMLS (Direct Metal Laser Sintering) Macchine di misura tridimensionali: ZEISS
Tempi medi di consegna Da ca.15 giorni (componenti) a ca. 6 settimane (gruppi assemblati)
Export Attualmente 3% del fatturato
Organizzazione logistica Logistica interna. Spedizioni con i principali vettori italiani e internazionali (anche su richiesta del cliente). Per spedizioni a medio-breve raggio possibilità di usare un corriere interno. Disponibilità di magazzino per prodotti di piccole dimensioni o per piccole serie.

B.B.G - Mirandola (MO)

Per B.B.G. la flessibilità è un vero e proprio modus operandi. Offrire soluzioni attente e tempestive per la gestione di interi progetti o parte di essi è la sua missione. «Noi risolviamo i problemi – afferma senza mezzi termini la general manager Paola Busoli – Siamo così flessibili da riuscire a trovare le soluzioni rapide ed efficaci alle criticità che i clienti devono affrontare». L’elenco sarebbe molto lungo, ma la punta di diamante dell’anno è stata una commessa ricevuta da una grande realtà del settore aeronautico: «L’azienda aveva bisogno di una ‘scatola 90°’, cioè del pezzo dove entra l’albero motore ed esce l’albero che porta le eliche. Data la criticità del pezzo, vi sono strettissime tolleranze dimensionali e di forma che si spingono fino a 0.008 mm di coassialità tra le sedi cuscinetto, in relazione al fatto che il pezzo è di importanti dimensioni rispetto ai piccoli spessori della ‘cartella’ resistente. Il tutto con una scadenza di consegna decisamente stretta. Nel giro di un mese e mezzo siamo riusciti a realizzare e collaudare il pezzo fatto totalmente da pieno con 60 ore di contatto utensile no stop». Nata nel 1973 nell’operosa provincia modenese, B.B.G. si è affermata dapprima come produttore di piccoli lotti nell’ambito della meccanica di precisione attraverso la prototipizzazione, il collaudo e l’assemblaggio, per poi ampliare il business alla progettazione: «Da circa un anno e mezzo offriamo il servizio di design, che per ora rappresenta circa il 10% dei nostri lavori, ma è in forte crescita. Molti clienti che prima ci affidavano solo la produzione, ora ci affidano anche la progettazione. Ci sono poi i clienti che ci richiedono solo il progetto, perché producono nella loro officina interna» spiega Busoli.

continua a leggere (articolo a pag.12- Subfornitura News – Febbraio 2016)

Se sei GIA’ abbonato accedi all’area riservata e continua a leggere clicca qui
Se NON sei abbonato vai alla pagina degli abbonamenti clicca qui

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here