Finalizzata la joint venture fra Hydro e Orkla Sapa

0

É stata così finalizzata la joint venture che vede la partecipazione paritetica al 50% di Hydro e Orkla Sapa ASA e ne unisce i rispettivi settori di business. In specifico, l’accordo include le seguenti aree strategiche di affari della società Sapa (interamente di proprietà di Orkla ASA): Profili, Sistemi per l’Edilizia e Precision Tubing e tutta l’area di Norsk Hydro ASA Extruded Products, compreso anche il brand Domal.
La nuova realtà Sapa AS, con sede centrale a Oslo, in Norvegia, è attiva in 5 aree di attività, vanta oltre 100 unità produttive posizionate in più di 40 paesi ed un organico di 23.000 dipendenti. Con 20 stazioni di colata, 39 linee di anodizzazione, 14 linee di saldatura, 24 linee di verniciatura e 188 presse per estrusione, Sapa si posiziona come significativa realtà nelle soluzioni in alluminio estruso, in Europa e Nord America e con una forte presenza nei mercati emergenti, tra cui Brasile, Argentina, Cina, India e Vietnam.

L’operazione, annunciata il 15 Ottobre 2012 e approvata dalle autorità antitrust cinesi il 19 agosto, permetterà di coniugare competenze locali con una presenza globale e capitalizzare il know-how e l’expertise, in termini di Ricerca e Sviluppo di entrambe le Aziende. Nel campo dei sistemi per costruzioni (Building Systems) il nuovo Gruppo fornirà soluzioni di qualità, innovative e sostenibili, grazie a cui Domal offrirà prodotti e servizi ancora migliori per le esigenze dei suoi Clienti, continuando ad essere un marchio forte e dinamico sul mercato.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here