Export Russia, in programma il focus di Anima

0

Focus Export Russia è un appuntamento che si terrà il prossimo 26 ottobre presso la sede di Anima a Milano.

Sanzioni, certificazioni, credito: questi i fattori chiave per esportare in Russia, il sesto mercato export dell’industria meccanica. La Russia ha richiesto in misura crescente la manifattura meccanica. Per poi diminuire la domanda. Nel 2010 sono stati esportati 874 milioni di euro di merce fino ad arrivare al 2013 con una cifra vicina a 1,25 miliardi di euro. Nel 2014 si è registrato un leggero calo fino alla battuta d’arresto del 2015, che ha portato le esportazioni a 859milioni di euro.

Le sanzioni, imposte alla Russia nel 2014, hanno coinvolto parte dei componenti meccanici e reso più complessi i procedimenti burocratici.
Durante l’incontro gli imprenditori potranno incontrare alcuni esperti dei settori del credito, della logistica, dei controlli in dogana e confrontarsi su casi concreti.

L’agenda del Focus Export Russia prevede:

– ore 09.30 Accoglienza

– ore 10.00 Introduzione Paese e Panoramica ed attività di supporto alle imprese – GIANCARLO LAMIO, ICE Agenzia per la promozione all’Estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane. Collegamento diretto via Skype con ICE locale

– ore 11.00 Sistema bancario Russo – Supporto di UBI all’import/export ed agli investimenti italiani nel Paese – FERDINANDO PELAZZO, UBI Banca Ufficio di Rappresentanza di Mosca (via Skype)

– ore 11.30 Aspetti contrattuali, legali e fiscali – GIACOMO PESCATORE, Studio legale Internazionale Bovesi – Cartwright – Pescatore

– ore 13.00 Pausa pranzo

– ore 14.00  Regolamentazione Tecnica –  MARCO PONZALINO e FABRIZIO MORGANTI, ICIM

– ore 14.30 Il supporto alla gestione logistica nel trasporto da e per la Russia – FRANCO BALOCCO, DHL

– ore 15.00 Barriere agli scambi commerciali, strumenti e specificità doganali legate al territorio – ALESSANDRO DI SIMONE, Easyfrontier partner del Progetto Dogana Facile di ANIMA

– ore 16.30 Gli strumenti Simest a sostegno dell’internazionalizzazione delle aziende italiane – MARCO ROSATI, Simest

– ore 17.00  Q&A e conclusione del seminario

Al termine di ogni intervento segue un momento di domande e risposte tra partecipanti e relatori, pertanto gli orari indicati sono flessibili.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here