Etiopia, un paese dalle potenzialità straordinarie

0

etiopiaUna delegazione imprenditoriale italiana ha partecipato a una missione in Etiopia incontrando le massime autorità politiche con le quali si è discusso delle  opportunita’ offerte dal mercato locale e le possibili occasioni di rilancio dei rapporti economici tra i due Paesi. Accompagnati dall’ambasciatore italiano, Giuseppe Mistretta, gli imprenditori sono stati ricevuti dal premier Hailemariam Dessalegn, dal vice premier con delega all’Economia Debretsion Gebremichael, dai ministri dell’Industria e dell’Energia, nonche’ dai vice ministri dei Trasporti e delle Costruzioni, un segnale dell’importanza con la quale il governo di Addis Abeba guarda alle prospettive di crescita dei rapporti di business con l’Italia. Ricco di spunti e’ stato anche l’incontro a margine con uno dei piu’ grandi gruppi economici statale, Metal and Engineering Corporation (Metec), titolare di un vasto portafoglio di attivita’ in vari comparti industriali. Pil in crescita del 7-10% all’anno dal 2004, inflazione ad una cifra, costo del lavoro tra i piu’ bassi al mondo, straordinarie potenzialita’ nell’ambito delle energie alternative: questi indicatori economici fanno dell’Etiopia un Paese molto interessante, caratterizzato da una situazione di apprezzabile stabilita’ politico-sociale. L’Italia vi e’ presente con successo da molti anni, in particolare nel settore delle costruzioni, ma ampi sono i margini di ulteriore intervento per le aziende del Bel Paese.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here