Ensinger, semilavorati in poliammide

0
Ensinger Tecast

Ensinger ha automatizzato la maggior parte dei processi di produzione dei semilavorati plastici delle linee dedicate alle poliammidi colate. Grazie a sequenze di produzione programmate e test di controllo qualità completamente automatizzati, le nuove strutture consentono una produzione ora più flessibile ed efficiente di lastre e barre in TECAST. L’adattamento degli stampi a differenti spessori di lastre richiede ora tempi minimi e la modifica può essere regolata con un semplice click del mouse. Questo permette a Ensinger la produzione di prodotti in formati standard con un alto tasso di efficienza e dunque di offrire una maggior disponibilità a breve termine.

Con uno spessore ottimizzato i successivi processi di lavorazione richiedono un tempo minore e producono meno scarti, contribuendo a generare notevoli risparmi anche in termini di costo dei componenti finali.

Ensinger offre una delle più ampie gamme di lastre e barre in poliammide sul mercato, con una grande varietà di dimensioni, colori e additivazioni disponibili a magazzino.

Lastre in TECAST sono disponibili negli spessori da 8 a 130 mm nei formati 1000 x 500 mm, 2000 x 500 mm, 1000 x 1000 mm e 1000 x 2000 mm. Inoltre, a breve a magazzino saranno anche disponibili spessori da 8 a 60 mm nei nuovi formati da 1220 x 1000 mm, 1220 x 2000 mm, 1220 x 3048 mm e 610 x 3048 mm.

Per il contatto con alimenti, Ensinger offre anche il materiale TECAST T natural in semilavorati testati per il settore dell’industria alimentare. Le lastre e le barre sono infatti prodotte in conformità con FDA (Art. 21 CFR 177.1500 (a) (b)) e rispondono ai requisiti dei Regolamenti (EU) no. 10/2011, (EC) no. 1935/2004 e (EC) no. 2023/2006.

www.ensinger.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here