Elesa: i componenti si vestono di grigio

0

Elesa ha recentemente proposto per alcuni suoi componenti – come cerniere, blocca porta e connettori per tubi quadri – una nuova colorazione accanto a quella tradizionale nera: si tratta della tonalità grigio RAL 7040, creato per venire incontro ad esigenze estetiche, a cui l’azienda presta da sempre molta attenzione. Si tratta di un rinnovamento puramente stilistico, destinato ad ampliare l’offerta di componenti anche sotto questo punto di vista, con l’obiettivo di fornire un’alternativa al solo colore nero per tutti quegli utenti che desiderino armonizzare la tonalità del componente con quello dei profilati su cui vengono installati. Nessuna variazione strutturale o di qualità del prodotto, quindi, rispetto al medesimo componente in colore nero.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Ecco alcuni esempi di prodotti che sono stati interessati da questa innovazione estetica

Cerniere serie CFA., CFG. e CFI. – Dotati di un perno in acciaio INOX AISI 303 che assicura una perfetta resistenza alla corrosione, le cerniere CFA. sono molto versatili e trovano largo impiego in ogni ambito applicativo, spaziando dal medicale e farmaceutico fino all’industriale. Elesa offre due soluzioni per l’installazione su profilati da 30 a 60 mm: le cerniere CFG. con perno in acciaio nichelato studiate per applicazioni standard su strutture con due profilati e le cerniere doppie CFI., idonee quando è necessario apporre ad un telaio due portelli laterali movibili. La particolare struttura di questa cerniera a tre sezioni consente di tenere ben salda la parte centrale e, allo stesso tempo, di consentire il movimento delle parti laterali. Blocca porta a scatto serie BMS e BMS.L – Dal design originale Elesa, questo componente è stato progettato per l’apertura a tirare di portelli mediante l’impiego di una maniglia. Nell’esecuzione BMS il blocco e lo sblocco avvengono a scatto, in quanto composto da un elemento a molla in acciaio INOX e da uno di riscontro. Nella versione BMS.L, invece, il blocco avviene a scatto, mentre lo sblocco manualmente tramite una leva che ne costituisce l’impugnatura di presa. Connettori STC – Sono adatti per la realizzazione di strutture composte da profilati quadri. Questi connettori si caratterizzano per il montaggio funzionale e veloce che avviene tramite semplice forzamento del connettore all’interno del profilato, senza l’impiego di viti o altri elementi di fissaggio.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here