L’azienda in breve
Ragione Sociale: EGI Srl.
Regione e Città: Lombardia, Fizzonasco di Pieve Emanuele (MI).
Lavorazione principale offerta: costruzioni meccaniche, progettazione, taglio laser e piegatura CNC.
Personale in azienda: 15 dipendenti.
Settore di appartenenza: connessione elettrica.
Attività: progettazione e realizzazione di capicorda (nudi, preisolati, di potenza), giunti di potenza, pinze, connettori a C.
Macchinari/attrezzature: macchine robotizzate, per una produzione completamente automatica, costruite specificatamente secondo le particolari esigenze dell’azienda.
Principali settori merceologici forniti: industria in genere, settori navale, ferroviario e automobilistico, fornitori di impianti elettrici.
Tempistiche di consegna: per i prodotti normali da 2/3 giorni ad 1 settimana al massimo, per prodotti speciali massimo 1 mese, secondo i casi d’urgenza.

Tutto sulla connessione elettrica

Fondata nel 1973 da Romano Siani che tuttora la gestisce con le figlie Katia e Simona EGI Srl è diventata un punto di riferimento nel settore elettronico.

Prodotto principale dell’azienda sono i terminali a compressione, comunemente noti come capicorda, ma l’offerta non si esaurisce qui; a completarla sono presenti a catalogo capicorda preisolati, tubetti terminali preisolati, capicorda nudi, giunti di potenza e connettori a C.

Questo slideshow richiede JavaScript.

L’azienda tuttavia non è solo un produttore e commerciante di tali finiture elettriche ma fornisce servizi di coengineering e consulenza per aiutare il cliente a trovare la soluzione ottimale per quanto concerne la connessione elettrica.

“Siamo in grado di  risolvere qualunque poblema di connessione elettrica, anche con caratteristiche particolari” R.Saini

Produzione e magazzino, due importanti fattori competitivi di EGI Srl

Importanti fattori che permettono ad EGI Srl di risaltare nel mercato dei componenti elettrici sono il reparto di produzione ed il magazzino. La produzione infatti è totalmente automatizzata; i macchinari sono costruiti appositamente per l’azienda e, fatto salvo per l’avviamento, non necessitano di interventi umani.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Il magazzino invece è sempre rifornto sia di prodotti finiti pronti da spedire, sia di materie prime da impiegare nella produzione di pezzi su specifica del cliente. Questo permette di evadere ordini in tempi record, cosa estremamente apprezzata nel contesto economico attuale.

continua a leggere a pag. 32 di Subfornitura News – aprile 2017

Se sei GIA’ abbonato accedi all’area riservata e continua a leggere clicca qui

Se NON sei abbonato vai alla pagina degli abbonamenti clicca qui

2 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here