Portare al Governo e ai decisori politici il contributo qualificato dei manager d’industria per la definizione delle azioni prioritarie e strategiche utili a far ripartire l’Italia: è questo l’importante impegno della Commissione Politiche Industriali avviata da Federmanager sui temi più caldi che riguardano lo sviluppo del Paese.
Romano Ambrogi, Presidente ALDAI-Federmanager spiega come “L’avvio della Commissione Industria di Federmanager, di cui ho l’onore di far parte, sarà centrale per la nostra associazione territoriale, che ha in programma di lavorare intensamente per portare tutta l’esperienza dei dirigenti industriali milanesi alle quattro commissioni di settore e non solo, anche grazie alla collaborazione con il Politecnico e altre università milanesi”. ALDAI-Federmanager (Associazione Lombarda Dirigenti Aziende Industriali) è infatti la maggiore organizzazione territoriale del sistema Federmanager, polo di competenze e punto di riferimento per i servizi ai manager oltre che partner del sistema industriale.
La Commissione – insediatasi e operativa da luglio – è composta da quattro gruppi tecnici, dei veri e propri laboratori che affronteranno i principali pilastri dell’industria Italiana: Siderurgia, Energia, Trasporti, Infrastrutture e Logistica, e Industry 4.0. L’obiettivo delle sub-commissioni è fornire soluzioni utili, concrete e percorribili sui temi che sono nell’agenda del Governo e del Parlamento: mettere a disposizione le migliori competenze ed esperienze di cui Federmanager dispone, per riuscire a incidere sui fattori di competitività delle imprese e per rendere l’Italia più attraente per gli investitori stranieri.
Tra gli esperti che hanno accettato di far parte della Commissione Industria di Federmanager, anche il prof. Gianantonio Magnani, Presidente della Fondazione Politecnico di Milano: “Milano è la capitale industriale ed il Politecnico è fortemente coinvolto nella collaborazione con le imprese. La Commissione industria di Federmanager, avviata lo scorso 1 luglio, promette di essere un’occasione per portare efficacemente la voce dei manager industriali al mondo politico. Sono lieto di poter contribuire dal punto di osservazione della Fondazione Politecnico con una stretta intesa anche con i manager di ALDAI, l’Associazione territoriale milanese” fa sapere Magnani.
Conclude poi il Presidente Federmanager, Stefano Cuzzilla: “I manager costituiscono da sempre un volano importante, sono il motore del sistema industria. Se vogliamo puntare alla crescita economica e sociale di questo Paese, dobbiamo avere l’ambizione di costruire grattacieli e conquistare vette più alte e i manager rappresentano un capitale umano dal valore inestimabile per poter raggiungere questi obiettivi.”

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here