Comett: alla scoperta della fresatura ad interpolazione

0

Ragione sociale: Comett Srl
Regione e città: Piemonte – Corneliano d’Alba (CN)
Settore di appartenenza: meccanica
Attività: lavorazioni meccaniche di precisione
Tipologie di lavorazioni: fresatura, foratura profonda, rettifica
Principali settori di destinazione della produzione: automotive, aerospace, meccanica di precisione, alta orologeria, navale
Tempi di pagamento richiesti al committente: di norma da 60 a 90 giorni dalla fatturazione

4 - Articolo Comett

Comett mette a disposizione dei committenti la sua specializzazione nelle lavorazioni di fresatura e di foratura profonda, nonché di rettifica.
Le lavorazioni complesse di fresatura riguardano piccole, medie e grandi serie di particolari delle più svariate dimensioni e possono essere realizzate su ogni tipo di materiale. Vengono eseguite da macchine automatiche, la maggior parte delle quali può lavorare senza presidio, con un eventuale controllo da remoto e con il caricamento automatico del pallet.
«Merita particolare risalto in questo ambito operativo – spiega Enrico Aimo, direttore di stabilimento -, la fresatura a interpolazione, che ha la peculiarità di mettere in movimento simultaneo gli assi della macchina per poter effettuare lavorazioni molto specifiche ed esclusive».
Per quanto concerne la foratura profonda, grazie all’esperienza acquisita negli anni, Comett è in grado di eseguire lavorazioni su particolari di varie forme geometriche e dimensioni, secondo l’esigenza del cliente, utilizzando svariati tipi di materiali. I fori eseguiti vengono generalmente utilizzati in applicazioni quali il passaggio di liquidi per raffreddamento o lubrificazione, aria, steli di mandrini/elettromandrini e alberi, dove necessita elevata precisione alle alte velocità. Frutto di continua ricerca, innovazione e macchinari all’avanguardia, queste lavorazioni partono da fori di Ø 3 mm per una lunghezza massima di 300 mm fino ad arrivare a Ø 170 mm per 1200 mm di lunghezza massima.
Vengono altresì eseguite operazioni di rettifica di altissima precisione, per interni, esterni e piani, su materiali che vanno dall’acciaio alla ghisa, alle leghe leggere, su Ø 600 mm e lunghezze 2000 mm. Vengono rettificati anche particolari per grosse serie, dove più macchine lavorano con un solo operatore.
Per le diverse lavorazioni Comett si avvale di un nutrito parco macchine…. continua a leggere l’articolo a pag. 12 di Subfornitura News – settembre 2015

Guarda la videointervista a Comett clicca qui

Se sei GIA’ abbonato accedi all’area riservata e continua a leggere clicca qui
Se NON sei abbonato vai alla pagina degli abbonamenti clicca qui

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here