Offerte di lavoro nel 2016: buone notizie per il manifatturiero

Secondo l'Osservatorio di InfoJobs il settore manifatturiero traina il Mercato del Lavoro in Italia nel 2016

0
offerte di lavoro nel manifatturiero 2016

Cresce l’occupazione nel manifatturiero

Il 2016 è stato un anno positivo per il mercato del lavoro italiano;  è stata infatti registrata una crescita del 10,4% nelle offerte di lavoro rispetto all’anno precedente. Primo settore per numero di offerte di lavoro si classifica il “Manifatturiero, produzione e qualità” a quota 22,8%.

Secondo Eva Maggioni, Head of Job di InfoJobs, grande impulso è stato dato dal Jobs Act ma è fondamentale che le riforme sul diritto del lavoro proseguino per replicare la performance anche nel 2017.

Il manifatturiero si è dimostrato anche nel 2015 la categoria professionale più ricercata in Italia. Tale tendenza è da ricercarsi del bisogno delle aziende di preparate figure professionali per poter competere nel contsto economico attuale.

Offerte di lavoro nel manifatturiero: classifica delle regioni

La regione con il maggior numero di offerte di lavoro è la Lombardia con il 33,1% delle posizioni aperte; completano il podio Veneto con il 18,1% e l’Emilia Romaga con il 17,2%. Quarta posizione per il Piemonte (9,2%) e Toscana con l’8,9% delle nuove occupazioni.

La top 5 delle mansioni ricercate

Per quanto concerne le mansioni più ricercate al primo posto si piazza Consulenza Manageriale con il 64,7% del numero di offerte di lavoro con un aumento quasi doppio rispetto l’anno precedente. Segue Produzione e Manutenzione macchinari con il 5%, Commercio, distribuzione e GDO con il 3,4%, Costruzioni ed edilizia (3,2%) e Servizi ambientali (2,8%).

Il profilo ideale

I risultati della ricerca permettono anche di estrapolare, in base alle statistiche, quello che è stato il profilo più richiesto nel 2016.

L’età è compresa tra i 26 e 35 anni come si evince dal 33,1% dei candidati; il 32% invece ne ha dai 46 ai 45 mentre il 19,2% ha un’età compresa tra i 46 e i 55.

Per quanto concene la formazione i candidati con un Diploma di Maturità costituiscono il 40%; il 31,1% posseggono la Licenza Media mentre il 6,8% ha un’istruzione superiore con una Laurea Specialistica.

Perlando di esperienza lavorativa precedente i candidati con una consistente esperienza sono i più gettonati. Il 37,1% lavora da oltre10 anni, il 20,6% ha un’esperienza tra i 5 e i 10 anni mentre il 16,9% ha lavorato per 3-5 anni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here