Brevettare di più conviene e si può fare

1

Il Ministero dello Sviluppo Economico, la Direzione Generale per la Lotta alla Contraffazione e l’Ufficio Italiano Brevetti e Marchi sostengono un bando con l’obiettivo di incrementare il numero delle domande di brevetto, tutelare la proprietà industriale, favorire la valorizzazione economica dei brevetti delle micro, piccole e medie imprese, incrementando lo sviluppo di una strategia brevettuale e l’accrescimento della loro capacità competitiva.

A chi è rivolto
Micro, piccole e medie imprese, con sede legale ed operativa in Italia

Finalità
La misura è articolata in due linee di intervento:
1. “Premi” per la brevettazione – per incrementare il numero di domande di brevetto nazionale e l’estensione di brevetti nazionali all’estero;
2. Incentivi per la valorizzazione economica dei brevetti – per potenziare la capacità competitiva delle micro, piccole e medie imprese attraverso l’acquisto di servizi specialistici finalizzati alla valorizzazione economica di un brevetto in termini di redditività, produttività e sviluppo di mercato.
Si può presentare domanda di accesso ad entrambe le sottomisure se in possesso dei requisiti richiesti, entro i limiti del de minimis.
La presente misura non si applica alle imprese:
– escluse dagli aiuti de minimis, ai sensi dell’art.1 del Regolamento CE 1998/2006;
– aventi procedimenti amministrativi in corso connessi ad atti di revoca per indebita percezione di risorse pubbliche.
Ad ogni impresa è riservata un premio massimo di 30.000 € per i premi e di 70.000 € per gli incentivi di valorizzazione.

Scadenza Non prevista
Contatto diretto:  contactcenteruibm@sviluppoeconomico.gov.it

 

1 COMMENTO

  1. Qualora ci fosse la seria volontà politica, di volere spingere al massimo i NON imprenditori a richiedere molti brevetti, sarebbe sufficiente non far pagare alcuna tassa di registrazione, sino all’anno seguente il conseguimento di un utile diretto.

    Eventuale partecipazione, sempre per i non imprenditori, per le estensioni alla CE e/o al resto del mondo, stante elevati costi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here