Bonfiglioli Consulting, a scuola di Lean

0

La Lean Factory School® di Bonfiglioli Consulting (www.bcsoa.it) ha sede a Bologna e propone sessioni monoaziendali organizzate sia presso la scuola che presso le aziende. E’ strutturata per applicare i concetti del Lean Thinking in un ambiente che riproduce la realtà aziendale e i problemi tipici riscontrati nel manufacturing e negli uffici. Un intero capannone è stato attrezzato come una vera e propria fabbrica, con sessioni di montaggio e smontaggio e l’area uffici da cui si simula la partenza di ordini di produzione.

Passare dal caos all’ordine o come preferisco dire, al disordine armonico, è necessario per essere aziende eccellenti – sottolinea Michele Bonfiglioli, AD di Bonfiglioli Consulting – ma per ottenere i risultati migliori, apprendimento e miglioramento continuo devono verificarsi nel modo più naturale possibile, come respirare. Alla Lean Factory School® insegniamo facendo: il motto della scuola è ‘Se ascolto, dimentico; se vedo, ricordo; se faccio, capisco’, tanto che tutti i corsi constano di un 80% di pratica e di solo un 20% di teoria. In un capannone industriale, abbiamo ricreato le condizioni di una fabbrica, dove impiegati, operai, manager e imprenditori, armati di camici, cacciavite e grafici, montano e smontano motori elettrici, progettano nuovi prototipi di macchine, imparano a gestire commesse complesse e si confrontano con i problemi reali delle linee produttive e degli uffici. È un modus operandi che appassiona e coinvolge intellettualmente, fisicamente ed emotivamente e lascia ai partecipanti strategie e metodologie provate e capite sul campo”.

Attraverso l’applicazione della metodologia Lean, i risultati che si possono ottenere sono verificabili e misurabili. In media: aumenti di produttività e riduzione delle perdite operative del 20-30%; riduzione costi industriali del 30% su piani pluriennali; riduzione dei tempi di sviluppo dei nuovi prodotti del 30-50%; aumenti dei rendimenti degli impianti produttivi del 10- 20%; riduzione del lead time lungo i processi di produzione ed approvvigionamento del 30%; livello di servizio al cliente superiore al 95%; riduzione delle scorte (materie prime, semilavorati e prodotti finiti) del 25-30%.

Fiore all’occhiello della Lean Factory School® è il Master Lean Six Sigma che mira a coniugare la visione Lean per rendere più efficienti e flessibili i processi produttivi/decisionali e ridurre gli sprechi, con l’approccio manageriale Six Sigma volto a migliorare l’affidabilità dei processi attraverso la riduzione di variabilità e costi e l’incremento delle rese di processo. Dedicato a direttori, manager, imprenditori e responsabili di servizio/processo/progetto.

Al Master si affiancano i Percorsi: giornate per eliminare le attività non a valore e progettare gli uffici in modo innovativo, giornate per misurare e attaccare le perdite e portare gli impianti alla massima efficienza e giornate per mettere in pratica i concetti Lean, toccarne con mano i risultati reali e capire gli impatti della gestione materiali sulla fabbrica.

I corsi possono essere modulati sulle esigenze aziendali e sono finanziabili da Fondimpresa e Fondirigenti.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here