Automazione&sicurezza

0
288

fb-300x199L’automazione può migliorare la sicurezza alimentare. Negli Stati Uniti, con l’emanazione del Food Safety Modernization Act (FSMA), molte aziende hanno iniziato questo percorso. Ma quali sono i passi principali? Innanzitutto bisogna progettare e installare sistemi di sicurezza alimentare bloccati che impediscano l’accesso ai siti non autorizzati. È utile consegnare agli operatori una documentazione processuale adeguata e sistemi di automazione user friendly e coinvolgere il personale in recensioni e riunioni. Importante anche stabilire procedure operative standard e almeno un doppio sistema di controllo dei prodotti prima che lascino la linea di produzione. Per tracciare le materie prime critiche dal punto di origine attraverso il carico e trasporto, i sensori sono degli ottimo strumenti, ma devono essere calibrati spesso. Infine, per migliorare la precisione di esecuzione e inserire i risultati dei test di sicurezza, conviene mettere a disposizione delle check list, da conservare in un database centrale accessibile a garanzia della qualità, della gestione della produzione e del personale di vigilanza.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here