Aqm, controlli non distruttivi accreditati

0
aqm

aqmAqm srl, Centro di Servizi Tecnici alle Imprese, in un’ottica finalizzata al controllo d’integrità di prodotti e/o materiali, esegue sia in sede sia presso il cliente, controlli non distruttivi, accreditati Accredia secondo gli standard qualitativi della norma UNI CEI EN ISO/IEC 17025.

I controlli non distruttivi accreditati eseguibili su metalli, fucinati in acciaio, rivestimenti metallici, giunti saldati, prodotti metallici: 

DENOMINAZIONE DELLA PROVA NORMA/METODO DI PROVA ACCREDITATO
CONTROLLO CON ULTRASUONI (UT) ASME V art. 4:2013 – ASME V art.5:2013 ASTM A388/388M-2011 – UNI EN 10228-3:2000 UNI EN 10228-4:2000 – UNI EN 10308:2004 UNI EN 10160:2001
CONTROLLO MAGNETOSCOPICO (MT) ASME V art.7 ed. 2013 – UNI EN 10228-1:2001
CONTROLLO RADIOGRAFICO (RT) ASME V art.2:2013 – UNI EN ISO 17636-1:2013 UNI EN ISO 5579:2014
ESAME CON LIQUIDI PENETRANTI (PT) ASME V art.6:2013 – UNI EN 10228-2:2000
ESAME VISIVO (VT) ASME V art.9:2013 – UNI EN 13018:2004 UNI EN ISO 17637:2011

 

Per le stesse finalità possono essere eseguiti anche controlli con tecniche Tofd, Phased Array e correnti indotte. Tutto il personale è certificato al livello 2 e coordinato da personale di livello 3 secondo UNI EN ISO 9712 e/o ASNT –SNT -TC-1A. Inoltre possiede le abilitazioni per lavori in quota, in ambienti confinanti, per la guida dei carrelli con conducente a bordo e PLE (piattaforma elevabile) stabilizzate e non.

Aqm esegue anche: misure radiometriche, termografie e analisi vibrazionali, fonometria indoor, estensimetria, micrografia per replica “on site”.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here