Al via le candidature per i DesignEuropa Awards

0
uami

L’Ufficio per l’Armonizzazione nel Mercato Interno (UAMI), la più grande agenzia dell’UE per la proprietà intellettuale, ha annunciato che fino al 15 luglio 2016 è possibile presentare la propria candidatura per l’edizione inaugurale dei DesignEuropa Awards. uamiSi tratta della celebrazione di disegni e modelli nell’UE nel disegno o modello e nella gestione dei disegni o modelli tra i titolari dei Disegni e modelli comunitari registrati (DMC), sia che siano titolari del diritto singoli individui, PMI o grandi imprese.

Il DMC è un diritto di proprietà intellettuale unitario amministrato dall’UAMI e valido in tutta l’UE-28 e dalla sua introduzione avvenuta nel 2003, l’UAMI ha ricevuto quasi un milione di disegni e modelli da imprese e da singoli individui all’interno dell’UE e nel mondo.

I DesignEuropa Awards sono suddivisi in tre categorie: industria (imprese con più di 50 dipendenti e/o oltre 10 milioni di EUR di fatturato), piccole imprese e imprese emergenti (imprese con meno di 50 dipendenti e meno di 10 milioni di EUR di fatturato, oppure società costituite dopo il 1° gennaio 2013) e uno speciale premio alla carriera.

I moduli per le domande e la nomina, oltre alla normativa e alle condizioni, sono disponibili nella sezione DesignEuropa Awards del sito web dell’UAMI. I finalisti saranno annunciati nell’ottobre 2016 e la cerimonia di consegna dei premi avrà luogo a Milano il 30 novembre 2016.

I premi sono presentati in collaborazione con l’Ufficio italiano dei brevetti e dei marchi.(Ufficio Italiano Brevetti e Marchi) (Ufficio Italiano Brevetti e Marchi).

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

INFORMAZIONI SULL’UAMI

 

L’Ufficio per l’Armonizzazione nel Mercato Interno è la più grande agenzia della proprietà intellettuale dell’UE. Fondata nel 1994, è responsabile della gestione di due diritti di proprietà intellettuale a livello dell’UE: il marchio comunitario (MC) e il disegno o modello comunitario registrato (DMC). Il DMC, introdotto nel 2003, offre la tutela dei disegni e modelli valida in tutti i 28 Stati membri dell’Unione europea. Dal 23 marzo 2016, il nome dell’Ufficio cambierà in Ufficio dell’Unione europea per la proprietà intellettuale (EUIPO).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here