Tecnologie innovative al Technology Hub

0
hub technology

Nell’ambito di Technology Hub, l’evento professionale per le tecnologie innovative che si terrà dal 7 al 9 giugno 2016 presso  fieramilanocity, realizzato per rappresentare le varie fasi del flusso di progettazione e produzione digitale in architettura, esiste uno spazio dimostrativo e informativo. Si tratta de la Piazza Progettazione e Produzione digitale in Architettura, ideata in collaborazione con il Laboratorio Indexlab del Politecnico di Milano con l’obiettivo di aprire una nuova visione sul futuro dell’architettura, sui modi di realizzarla e di viverla. Per questo motivo si terranno incontri brevi e qualificati correlati da dimostrazioni live, e verrà costruito un “mock up” particolarmente sofisticato e all’avanguardia dal punto di vista progettuale e realizzativo per definire un nuovo modo di progettare i sistemi costruttivi e delineare nuove estetiche per questo mondo.

Progettazione algoritmica, fabbricazione robotica e rivestimenti parametrici saranno temi fondamentali attorno a cui si incontreranno il mondo imprenditoriale con i fornitori delle nuove tecnologie Technology Hub, affacciati verso i settori dedicati alle ultime novità in tema di stampa 3D e produzione additiva.

Nel panorama dell’architettura contemporanea si assiste ad una domanda in crescita per rivestimenti ad alto profilo estetico e funzionale, capaci di interagire con l’osservatore così come con l’ambiente circostante, con sistemi da allestire rapidamente e a costi contenuti.

Grazie alle nuove tecnologie di progettazione e di fabbricazione digitale si diffonderanno nuove forme e materialità. I robot e i macchinari a controllo numerico contribuiranno a definire un nuovo modo di progettare i sistemi costruttivi e si andranno a delineare nuove estetiche per l’architettura. Si vivranno ibridazioni tra virtuale e reale percependo il digitale non solo da un punto di vista visivo, ma anche tattile e multisensoriale. L’edificio stesso diventerà interfaccia e influenzerà il mondo delle nostre emozioni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here