Ensinger, il nuovo reparto Conversion Service per i servizi di pre-lavorazione

0
612
ensinger
Il nuovo reparto Conversion Service  di Ensingerensinger propone specifiche lavorazioni delle superfici e servizi accessori in grado di semplificare l’utilizzo dei semilavorati
per le lavorazioni meccaniche e di ottimizzare le stesse procedure di produzione dei particolari a disegno.
L’operatività dei trasformatori di materiali plastici per asportazione di truciolo è in questo modo notevolmente semplificata, in quanto il cliente ha la possibilità di
acquistare semilavorati con formati personalizzati, con evidenti vantaggi economici e di tempo sia per la realizzazione di prototipi che per produzioni su larga scala.
Per queste pre-lavorazioni Ensinger utilizza un parco macchine ad alta tecnologia che consente di eseguire diversi tagli. Taglio di lastre con spessore da 0,5 a 150 mm, taglio di tondi con diametro da 4 a 600 mm, piallatura di lastre con spessore da 6 a 200 mm, larghezza massima 1000 mm, squadratura di listelli rettangolari e calibratura tondi con diametro da 8 a 50 mm, rettifica di tondi dal diametro 2 al 90 mm, trattamenti termici su materiali plastici sino a 3 m di lunghezza.
Notevoli sono anche le tolleranze che possono essere mantenute: 0/+0,5 mm sul taglio lastre, -0/+5 mm sul taglio tondi, +/- 0,2 mm nella piallatura, con possibilità di +/- 0,1 se richiesta dal cliente, +0,1/+0,3 mm nella calibratura tondi.
Il nuovo reparto è inoltre supportato dalla guida di un esperto in lavorazioni meccaniche in grado di suggerire al cliente, se richiesto, i parametri di lavorazione
più adatti per fresatura e tornitura dei materiali plastici Ensinger. Questa figura, recentemente introdotta, si affianca alla consolidata consulenza dei tecnici Ensinger che guidano alla scelta del materiale migliore per ogni applicazione.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here